Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio Eventi

Da Venerdì 11 a Domenica 13 Novembre 2016

Festa de le Fae


Venerdì 11 Novembre
ore 20:45 nella pieve, concerto di musica tradizionale veronese - gruppo vocale “L’eco dei Cantadori da Fumane” e consegna dell’anticopremio Ursus Magister. A seguire bicchierata.

Sabato 12 Novembre

“RACCONTI DI CIBO“
ore 15:30-17:00 passeggiata guidata nel borgo e nei dintorni di San Giorgio (abbigliamento sportivo e scarpe robuste).
ore 17:30-19:00 visita speciale alla Pieve, al Museo e all’area archeologica.
Seguirà aperitivo a base di assaggi ”preistorici, romani e longobardi”.
Le attività sono a prenotazione obbligatoria ed è previsto un contributo.
334.8739397 (meglio SMS) info@sangiorgiodivalpolicella.it.


Domenica 13 Novembre

“FESTA DE LE FAE“
• ore 10:00 Nella Pieve S. Messa con benedizione e distribuzione del pane, con la partecipazione del coro locale con costumi tradizionali.
• ore 12:00 Dalla “Piera de le Fae”, distribuzione della minestra biologica di fave, fave del presidio Slow Food di Carpino (Fg).
• ore 12:00-18:00 Degustazione e vendita per gli ospiti presenti di Fae, castagne e sponghè (Vini: valpolicella, recioto, amarone).

Durante il pomeriggio musica con il gruppo
Balbrulè e balli popolari per tutti.

ore 9:30 Escursione in mountain bike con partenza da Gargagnago (lato sinistro della chiesa); la prenotazione è obbligatoria (facebook bikeveneto), la partecipazione è gratuita.
• dalle ore 11:00 Apertura Museo e area archeologica presso la Pieve.
• ore 15:30 Cerimonia di inserimento di San Giorgio ne “i Borgi più belli d’Italia”.

Quest'anno la festa si arricchiràdi collaborazioni gastronomiche: Borgo ospite CORDOVADO (PN) con il loro piatto tipico "Lengal".


Nella giornata di domenica il borgo di San Giorgio sarà chiuso al traffico dalle 9:00 alle 18:00 e saranno organizzati dei bus navetta (costo 2€) con partenza e arrivo dal Quartiere Fieristico di Sant'Ambrogio di Valpolicella, ingresso lato Cimitero, con parcheggio gratuito.

DOWNLOAD PROGRAMMA



Sabato 2 Luglio 2016
Corteggiando a San Giorgio

una serata tra musica, buon cibo, accompagnato da birra artigianale e vini del territorio

Sabato prossimo, 2 Luglio, dalle 19:00 in poi si potrà passeggiare nell’antico borgo di San Giorgio Ingannapoltron per scoprire alcune delle storiche corti di pietra, che portano il tradizionale nome usato dagli abitanti del paese.
Per l’occasione le corti saranno aperte e allestite per la festa estiva che fa parte della rassegna "Arte, Musica e Pietra" organizzata dalla Pro Loco San Giorgio di Valpolicella. Corte Cecchini detta "da Matìo", corte dei "Cuti" e la corte del "Walter", saranno teatro di musica, proposte gastronomiche variegate e convivialità a partire dalle 19:00.
Anche in piazza verrà organizzato un concerto. Si potranno vivere le corti e ascoltare musica, assaggiando i piatti preparati per l’occasione non solo dalla
Pro Loco di San Giorgio, ma da alcune realtà quest’anno per la prima volta ospiti, tra cui la Pro Loco di Breonio e l’Associazione Ristoratori Tavole della Valpolicella, rappresentata da Trattoria Caprini. Si potrà sorseggiare dell’ottimo vino di alcune cantine del territorio e un’interessante selezione di birra artigianale. Quest’anno l’evento sarà organizzato in collaborazione con Red Zone Art Bar e Toni di Gusto.

Per l'occasione il borgo sarà chiuso al traffico e sarà disponibile un bus navetta dalla zona fiera di Sant'Ambrogio di Valpolicella (lato cimitero) dalle 18:00 alle 00:30. Il contributo sarà di 2€ andata e ritorno.

Per informazioni cell. 334 8739397 e info@sangiorgiodivalpolicella.it


Sabato 25 Giugno 2016
La Notte Romantica nei borghi più belli d'Italia


Il 25 Giugno nei "Borghi più belli d’Italia" si festeggerà l’arrivo del solstizio d’estate con la Notte Romantica. Per tutti gli innamorati sarà un appuntamento da non perdere,  nelle piazze, nei vicoli, nei palazzi dei Borghi aderenti all’Associazione. La Notte Romantica si celebrerà per la prima volta quest’anno anche a San Giorgio di Valpolicella, borgo entrato di recente a far parte dell’associazione.

Il programma, realizzato dal Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella in collaborazione con la Pro Loco di San Giorgio, prevede più proposte.

Una proposta esclusiva e suggestiva, su prenotazione e a pagamento, che si svolgerà con la seguente scaletta: ore 18:00 appuntamento a Sant’Ambrogio di Valpolicella per la partenza con il bus navetta, alle 18:30 incontro con le guide a San Giorgio di Valpolicella per una Narrazione itinerante del borgo e un Aperitivo romantico, mentre alle 20:00 si potranno raggiungere i ristoranti del borgo aderenti all’iniziativa per la Cena romantica. I menù sono stati pensati e creati per l’occasione, con proposte particolarmente stuzzicanti. I ristoranti aderenti sono: Trattoria Borgo dell’Arusnate, Trattoria Dalla Rosa Alda e Trattoria Ca’ de la Pela.
Alle ore
22:00, tutti in piazza per lo spettacolo "LUCI-OH, tributo a Lucio Battisti", un’esibizione travolgente, emozionante, semplice e raffinata, a cura di Ippogrifo Produzioni.
Per gli aderenti al programma su prenotazione, i posti a sedere saranno assegnati.
I posti sono limitati, con prenotazione obbligatoria, e si prega di contattare la Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella - cell. +39 334 8739397 oppure info@sangiorgiodivalpolicella.it.

La serata prevede anche
un programma aperto al pubblico: dalle 19:00 alle 22:00 la Pro Loco di San Giorgio organizza di fronte alla propria sede, nel giardino, sotto gli ulivi illuminati, vino, birra e proposte gastronomiche. Alle ore 22:00 tutti potranno assistere allo spettacolo "LUCI-OH, un tributo a Lucio Battisti".  

Per l'occasione il borgo sarà chiuso al traffico e sarà disponibile un bus navetta dalla zona fiera di Sant'Ambrogio di Valpolicella (lato cimitero) dalle 18 alle 00,30. Il contributo sarà di 2€ andata e ritorno.


Sempre sabato 25 giugno, in occasione della Notte Romantica, a Gargagnago di Valpolicella è in programma un
incontro musicale nella Corte antica di via Ghetto, dalle 14:00 alle 19:30: "Tra Uva, Golosità e Suoni", un pomeriggio di musica barocca, arte e degustazione, su prenotazione e a pagamento. Per informazioni, si prega di contattare: bb.duearchi@tiscali.it  +39 339 50 50 610 / +39 33473 54127

#BorgoRomantico2016  sarà il  
contest Instagram  a cui tutti i protagonisti di questa magica notte potranno partecipare, scattando le loro foto a tema Amore e Bellezza, realizzate nei Borghi e condividendole sul proprio profilo Instagram con a commento l’hashtag #BorgoRomantico2016  corredato da una frase poetica e il nome del Borgo. Il vincitore sarà premiato con un weekend in uno dei Borghi. Per informazioni si prega di consultare il sito www.borghipiubelliditalia.it


Da Venerdì 6 a Domenica 8 Novembre 2015
Festa de le Fae


Torna a San Giorgio Ingannapoltron la tradizionale Festa de le Fae, un’antica manifestazione dedicata alle fave, ingrediente nutriente e povero immancabile nelle famiglie contadine di un tempo.

Questo il programma:

Venerdì 6 Novembre
- Dalle
20:15 nella Pieve romanica si terrà la consegna dell'antico premio "Ursus Magister", con concerto di musica medievale rivisitata, del gruppo vocale Banshees. A seguire rinfresco.

Sabato 7 Novembre
- Alle
11:00 Festa dei Santi Coronati, patroni degli Scalpellini. A seguire rinfresco.
- Dalle
15:00 alle 19:00 apertura Museo e Area Archeologica presso la Pieve.
- Alle
15:30 partirà la "Caccia alla pentola...delle fae": una caccia al tesoro per adulti e famiglie all'interno dell'antico borgo. Per partecipare è necessario prenotare entro giovedì 5 novembre al numero 334/8739397 oppure per e-mail info@sangiorgiodivalpolicella.it.
- Alle
18:00 nella Sala della Collegiata ci sarà la conferenza: “Antiche storie di fave. Un viaggio tra miti, credenze e tradizioni” a cura di Luca Frildini, del Gruppo Biblioteca Pro Loco Gargagnago.
- La serata prosegue con il concerto al Red Zone Art Bar (dalle
21:30) dei “Pepè Le Pew”, un trio con un repertorio che trae spunto dalle colonne sonore dei cartoons Warner degli anni ’50.

Domenica 8 Novembre
- Alle
9:30 partiranno le escursioni da Gargagnago l’escursione a piedi e i mountain bike con arrivo alla festa, in collaborazione con Emozioni in Movimento (www.emozioninmovimento.it) e Bike Veneto (www.bikeveneto.com).
- Dalle
10:00 apertura Museo e Area Archeologica presso la Pieve.
- Alle
10:00 Messa con benedizione e distribuzione del pane e con la partecipazione del coro locale in costume tradizionale.
- Alle
12:00, alla "Piera de le Fàe", avverrà la consueta distribuzione della minestra biologica di fave, con le fave del Presidio Slow Food di Carpino (Fg).
- Dalle
12:00 alle 18:00 si terrà la degustazione e vendita oltre che della minestra anche di castagne e sponghè, di vino Valpolicella, Recioto e Amarone. Quest’anno la festa si arricchirà di altre collaborazioni gastronomiche e di un angolo dedicato ad associazioni e realtà sociali. Nel pomeriggio la festa sarà accompagnata dalla musica tradizionale dei Balbrulè.

Nella giornata di domenica il borgo di San Giorgio sarà chiuso al traffico dalle 9:00 alle 18:00 e saranno organizzati dei bus navetta gratuiti con partenza e arrivo dal Quartiere Fieristico di Sant'Ambrogio di Valpolicella, ingresso lato Cimitero, con parcheggio gratuito.

DOWNLOAD PROGRAMMA

Venerdì 10 Luglio 2015

PRESENTAZIONE del LIBRO
"Giochi Tradizionali d’Italia - Viaggio nel Paese che gioca"
a cura dell'Associazione giochi antichi di Verona

presso il Red Zone Art Bar di San Giorgio di Valpolicella
alle ore 19:00


Un viaggio in Italia alla ricerca del gioco tradizionale, dal Ranggeln in Alto Adige al Lancio del Maiorchino in Sicilia.  Curato dall’Associazione giochi antichi di Verona (Aga), edito da Ediciclo, il volume offre 34 tappe-capitolo, tante quanto sono le comunità ludiche selezionate, per conoscere chi, ancora oggi, arricchisce con la pratica del gioco i valori della cultura popolare e per scoprire che il rinnovarsi delle tradizioni e l’amore per la propria terra sono tesori che si condividono con il divertimento e il piacere di stare insieme.
Un viaggio sorprendente, un racconto corale, nella provincia più sincera dove ogni paese è un mondo, per stare assieme e giocare con i custodi di un’Italia sconosciuta o forse solamente dimenticata. Ogni capitolo è corredato da fotografie di giocatori in azione e degli strumenti di gioco. Inoltre, agevoli schede sintetiche, indicano la stagionalità dell’evento e le modalità di pratica ludica.
Il libro è il risultato di un
impegno durato quattro anni, un’inchiesta vissuta sul campo per scoprire territori e paesi, un lavoro che l’Aga ha fatto, visitando, documentando, intervistando le memorie storiche, che spiegavano importanza e significato dell’attività ludica tradizionale per il proprio territorio e parlando con quanti ancora oggi mantengono vive queste attività.

La serata di venerdì, organizzata e promossa assieme da Red Zone Art Bar e Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella, associazione in prima linea nella promozione e valorizzazione dei giochi, che ogni 25 aprile nel borgo valpolicellese si festeggiano con i "Zughi en piassa", si concluderà in un momento conviviale con un "ludo-aperitivo".

Sabato 4 Luglio 2015
Corteggiando a San Giorgio

una serata tra musica, buon cibo, accompagnato da birra artigianale e vini del territorio
a partire dalle ore 19:00

Sabato 4 Luglio si potrà passeggiare nell’antico borgo di San Giorgio Ingannapoltron, con l’occasione chiuso al traffico, per scoprire alcune delle storiche corti di pietra che portano il tradizionale nome usato dagli abitanti del paese:  Corte Cecchini detta "da Matìo", corte dei Ciuminei detta "la S’ciòpa" e corte dei Tòmasoli detta "dall’Amalia".
Si potrà vivere la corte e ascoltare musica, assaggiando i piatti preparati per l’occasione dalla Pro Loco, sorseggiando dell’ottimo vino della Cantina Valpolicella Negrar, ma anche della vicina Cantina Valdadige, con un piccolo fuori tema concesso alla squisita birra artigianale del birrificio Benaco 70.

Le corti saranno aperte e allestite per la festa estiva
"Corteggiando a San Giorgio" che fa parte della rassegna "Arte, Musica e Pietra" organizzata dalla Pro Loco San Giorgio di Valpolicella, che l’anno scorso aveva organizzato il "concerto d’orchestra in cava".

Mentre in piazza il
"Red Zone Art Bar" propone verso le ore 21:30/22:00 il gruppo "Jenny Penny Full".

Si prega di
parcheggiare nei parcheggi che si trovano all’inizio del paese, nella zona nord e al cimitero.
In caso di maltempo la manifestazione subirà variazioni.

DOWNLOAD PROGRAMMA


Sabato 25 e Domenica 26 aprile 2015
Festa dei "ZUGHI EN PIASSA"



Come ogni anni si rinnova l'appuntamento dei
"ZUGHI EN PIASSA" durante la ricorrenza del 25 Aprile!
Oltre ai tradizionali giochi in piazza gestiti dagli educatori e volontari del paese, saranno organizzate un'esposizione di arte e artigianato, escursioni a carattere naturalistico, laboratori archeologici per bambini e visite guidate al Museo.
Ci sarà la possibilità di pranzare e fare spuntini dolci e salati dalle ore 12:00.
Il Museo e l'area archeologica accanto alla pieve saranno visitabili dalle ore 14:30.


Visita la pagina Festa del 25 Aprile per leggere la storia e vedere le foto delle scorse edizioni.

Si ricorda di non salire in piazza con l'auto, ma di usufruire dei parcheggi all'inizio e alla fine del paese. Segui il link per maggiori informazioni.



Venerdì 25 aprile 2014
Festa dei "ZUGHI EN PIASSA"

L'Associazione Pro Loco di San Giorgio di Valpolicella vi invita alla festa dei "ZUGHI EN PIASSA" presso la piazza della Pieve dalle ore 11:00!
Una giornata all'insegna dei GIOCHI IN PIAZZA e dello stare assieme, con possibilità di consumare spuntini dolci e salati.

Dal primo pomeriggio saranno organizzate postazioni di gioco che si concluderanno con il tradizionale GIOCO DELLE PIGNATTE.

Visita la pagina Festa del 25 Aprile per leggere la storia e vedere le foto delle scorse edizioni.

Si ricorda di non salire in piazza con l'auto, ma di usufruire dei parcheggi all'inizio e alla fine del paese. Segui il link per maggiori informazioni.

Torna ai contenuti | Torna al menu